Coronavirus. Il Presidente Rocca invita a seguire i consigli CRI ed evitare il panico

Le recenti notizie della quarantena per alcuni comuni lombardi a causa del Coronavirus – dichiara il Presidente Nazionale della CRI, Francesco Rocca – hanno fatto comprensibilmente schizzare alle stelle il livello di preoccupazione. E’ importante far comprendere che, certo, la situazione non è da sottovalutare, tuttavia il panico crea danni beni più gravi Leggi tutto…